UMAR RASHID, US

Comely Gigi, the Face that Launched a Thausand Bullets, 2019

20 x 30 cm | 7.87 x 11.81 in

Giovanna (Gigi) nasce da una donna Afar e da un soldato italiano durante una sfortunata incursione scientifica / militare Vaticana contro la Depressione Afar. Giovanna viene portata a Mantova, nel palazzo dei Gonzaga, dove viene tenuta come una curiosità esotica. Essa fu allevata nella ricchezza ma temeva l'avventura. Quando incontra Guy, se ne innamora immediatamente e partorisce un figlio, Giuseppe. Le viene assegnato un eunuco, Giacomo, per proteggere lei e Giuseppe. Tuttavia, quando Karlheinz e Catharijne rapiscono lei e il bambino, Giacomo riesce a raggiungere Guy nel tentativo di riportare indietro dal nord Giuseppe e Giovanna. Molte canzoni sono state scritte su di lei.

L'opera fa parte della serie "La Leggenda di Dolomiti"

Esposizioni:
ANDREW GILBERT | JARMILA MITRÍKOVÁ & DÁVID DEMJANOVIČ | UMAR RASHID (FROHAWK TWO FEATHERS), The Fate of Empires, Studio d’Arte Raffaelli + Cellar Contemporary, Trento, 2019

Pubblicato su: 
ANDREW GILBERT | JARMILA MITRÍKOVÁ & DÁVID DEMJANOVIČ | UMAR RASHID (FROHAWK TWO FEATHERS), The Fate of Empires, Studio d’Arte Raffaelli + Cellar Contemporary, Trento 2019, p. 57

Related Artworks