KARLIEN DE VILLIERS, ZA

Puntenerig, 2014

Tecnica mista su carta
28 x 38 cm | 11.02 x 14.96 in

Karlien De Villiers, con i suoi bizzarri personaggi che sembrano provenire dal mondo dei fumetti, ci spinge a riflettere su problematiche sempre presenti nella nostra società con una pungente ironia.

“Puntenerig” è una parola in Afrikaans che in italiano si potrebbe tradurre con le parole “esigente, pignolo, schizzinoso, puntiglioso, meticoloso”.

Esposizioni:
KARLIEN DE VILLIERS, Floating Solo, Cellar Contemporary, Trento, Marzo 2021

Pubblicato su: 
KARLIEN DE VILLIERS, Floating Solo, ed. Cellar Contemporary, Trento 2021, p. 29

Related Artworks

Contact Gallery
Contact Gallery

Cut and Dry, 2021

30 x 40 cm

Contact Gallery