Biography

Nato a Cles, Trentino, nel 1996, Bruno Fantelli è attualmente iscritto al triennio di Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia, dove vive e lavora.
Attraverso una pittura che vuole suggerire elenchi infiniti, anche quando la rappresentazione sembra severamente limitata dalla cornice del quadro, vengono raccolti e uniti elementi privi di un rapporto specifico: é l'espressione di una narrazione caotica. Molto spesso avviene un dialogo tra la numerazione dei personaggi e la forma che si arresta, incompleta. Tali forme ibride sono suggerite dalla gestualità della pennellata; si assiste così a curiose nascite di mostri, si osservano racconti di figure riconoscibili, citate, immaginate. Incombono fantasie ricorrenti tra cui lotte, attacchi nella giungla, rave party o fughe su barche.
In tali contesti compare la descrizione, spesso a blocchi, dei protagonisti, di cui si cerca di delineare le inclinazioni comportamentali smorzate dalle interferenze umoristiche. L'insistenza sul particolare e la ricerca di bellezza nella cura della forma si oppongono all'efferatezza rappresentata, come c'è antitesi tra i toni neri, i rossi e i colori luminosi e vivi.

Read more

Artworks

€ 400,00
€ 400,00
€ 400,00
€ 400,00
€ 400,00
€ 400,00
€ 400,00

View All Artworks

Journal

Events, Posted on 23/09/2021

BRUNO FANTELLI AT PREFERIREI DI NO. LO SPAZIO UTOPICO DELLA RAPPRESENTAZIONE.

by Claudia Uccia

L'artista Bruno Fantelli è stato selezionato per la mostra a Venezia intitolata Preferirei di no. Lo spazio utopico della rappresentazione, evento organizzato dalla Fondazione Bevilacqua la Masa, nata nel 1898 a Venezia che si occupa di arte contemporanea e organizza mostre per promuovere artisti giovani e affermati. Bruno Fantelli partecipa dal 7.05.21 al 10.06.21 a un tradizionale evento espositivo nella Galleria di piazza San Marco a conclusione di un programma dedicato agli Atelier dell’Istituzione Fondazione Bevilacqua La Masa, che si trovano nei prestigiosi spazi di Palazzo Carminati a...

Read more